Principali indicatori di performance/sostenibilità

L’utile netto adjusted di €994 milioni è aumentato di €102 milioni rispetto al 2009 (+11,4%) per effetto della crescita del giro d’affari.

Il ROACE adjusted è pari al 14% nel 2010 (15,4% nel 2009).

Gli ordini acquisiti di €12.935 milioni sono aumentati di €3.018 milioni rispetto al 2009 (+30,4%) per effetto delle maggiori acquisizioni nell’onshore.

Il portafoglio ordini di €20.505 milioni al 31 dicembre 2010 (€18.730 milioni al 31 dicembre 2009) riguarda principalmente progetti in Medio Oriente (27%), Africa Settentrionale (18%) e Americhe (16%).

Gli investimenti tecnici di €1.552 milioni sono in lieve diminuzione rispetto al 2009 (€ -78 milioni, -4,8%) e riguardano essenzialmente l’upgrading della flotta dei mezzi navali di costruzione e perforazione.

2010 Highlight